Pulire la ciotola: rimedi naturali

831
pulire la ciotola del cane con rimedi naturali aceto e bicarnonato

Pulire la ciotola e’ una buona usanza anche se un po’ noioso per il padrone, e’ molto importante prendersi cura della pulizia della ciotola del proprio cane per evitare che germi e batteri si annidino all’interno della ciotola provocando al nostro cane infezioni.

Ogni quanto pulire la ciotola del cane

Spesso chi da il cibo secco al cane (croccantini) pensa che la ciotola non abbia bisogno di pulizia. In realta’ e’ molto importante che venga pulita almeno due volte a settimana in caso di ciotole che contengono solo croccantini.

Nel caso in cui nella ciotola venga inserito del cibo umido: scatolette o cucina casalinga, sara’ opportuno pulire la ciotola ogni giorno.

Rimedi casalinghi naturali per pulire la ciotola del cane:

pulire la ciotola del cane rimedi naturali

Mi avete chiesto in tanti dei rimedi naturali e non tossici per la pulizia della ciotola del cane.

Io pulisco la ciotola della mia cagnolina usando bicarbonato ed aceto.

Con un panno umido strofino un cucchiaio di bicarbonato che mi permette di rimuovere anche l’eventuale cibo incrostato sulla ciotola. Sciacquo.

Poi l’aceto conclude l’opera con un ulteriore giro di spugnetta. L’odore di aceto e’ forte, percio’ risciacquo nuovamente la ciotola e la asciugo.

Batteri zero ciotola super pulita.

Con questa tecnica per pulire la ciotola naturale, si elimina il grasso ed ogni residuo.

Scrivi la tua opinione!

commenti