Perché al cane fa tanto bene nuotare

0
237
perchè al cane fa tanto bene nuotare

if ( td_screen_width < 768 ) { /* Phones */ document.write(''); (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); }

Una bella nuotata nell’acqua salata del mare è ciò che serve per trovare refrigerio dalle alte temperature estive ma non solo, allenando tutto il corpo, permette di ottenere numerosi benefici. In questo articolo parleremo del perché al cane fa tanto bene nuotare: ecco 7 motivi validi per insegnare al vostro pet a sguazzare felice in acqua.

Perché al cane fa tanto bene nuotare:


  1. Un cane in grado di nuotare, è un pet sicuro di sé in grado di fronteggiare situazioni di pericolo.
  2. Esercitando ogni parte del corpo, aiuta il vostro pet- soprattutto se in sovrappeso- a mantenersi in forma. Quindi, oltre alle lunghe passeggiate all’aria aperta, ogni tanto, portate il vostro amico fido a farsi una nuotata. Ve ne sarà grato, soprattutto in estate!
  3. Perché al cane fa tanto bene nuotare? Semplice, migliora la salute articolare del vostro cane e la sua coordinazione motoria. Un vero toccasana!
  4. Il nuoto è quell’attività motoria che coinvolge tutti i muscoli del corpo favorendo il benessere psicofisico. Uno strumento davvero utile, se il vostro amico peloso ha riportato qualche tipo di lesione, per la riabilitazione.
  5. Se volete divertirvi in compagnia del vostro pet, passare dei momenti felici in acqua è l’ideale. Non portatelo in luoghi gelidi, stategli accanto e portatevi una palla per spingerlo a nuotare da solo.
  6. Nuotare non è solo un’esperienza gioiosa ma un momento utile a rafforzare la fiducia che il cane nutre nei vostri confronti. Un momento di socializzazione, un modo efficace per far sì che l’energia che l’animale ha in corpo trovi una valvola si sfogo.
  7. Il nuoto aiuta a sviluppare la muscolatura e fa benissimo ai cuccioli. Attenzione se avete cani con torace largo e zampe corte come Bulldogo Basset-Hound, che faticano a respirare nell’acqua.

 

Ricordatevi di lavare sempre il vostro pet dopo un bagno in acque dolci o salate, per evitare che il pelo si danneggi. Adesso che sapete perché al cane fa tanto bene nuotare, scegliete il luogo migliore per farlo e scriveteci la vostra bau esperienza.

Scrivi la tua opinione!

commenti