Non vedenti: sconti fiscali fino a 1.000 euro per i cani guida

0
53
detrazione fiscale padroni non vedenti di cani guida

A supporto dei non vedenti arriva una detrazione “forfettaria” di 1.000 euro per sostenere i costi che chi non vede deve affrontare per mantenere il proprio cane guida “: la commissione Bilancio della Camera ha approvato un emendamento, in una versione riformulata, largamente sostenuto dai gruppi parlamentari.

1000 euro non vedenti supporto cani guida

La detrazione varra’ per il 2019 e anche per il 2020.

In effetti per i non vedenti avere un cane guida e’ una necessita’ alla quale non possono sottrarsi per vivere una vita dignitosa.

I cani guida sono addestrati per supportare il padrone in tantissime attivita’ quotidiane che possono sembrare banali.

Ci sono cani guida che aiutano i padroni a camminare in strada, altri che assistono il non vedente a fare il bucato!

“Il cane è il miglior amico dell’uomo, specialmente per i non vedenti i cui amici a quattro zampe addestrati ad essere cani guida rappresentano un supporto concreto nell’affrontare le difficoltà della disabilità. Per questo aumentiamo la detrazione fiscale della spesa per il mantenimento dei cani guida, in una misura forfettaria pari a mille euro”, dicono i deputati del MoVimento 5 Stelle in Commissione Bilancio alla Camera.

Facci sapere la tua opinione in merito nei commenti!

Scrivi la tua opinione!

commenti