Cane traumatizzato: come aiutarlo?

457
Cane traumatizzato, come aiutarlo

Purtroppo è sempre più frequente trovare un cane traumatizzato per via di una gestione sbagliata.
Cosa fare in questi casi? se avete deciso di prendere in affidamento un pet dal passato travagliato, avete fatto una bella azione per entrambi: lui troverà finalmente amore e voi riuscirete a sentirvi utili e importanti per qualcuno.
In questo articolo vi fornirò alcuni consigli utili per aiutare un cane traumatizzato a sconfiggere le proprie paure, spesso legate alle percosse o all’abbandono.

Cane traumatizzato: come aiutarlo?

1) il cane traumatizzato cerca la fiducia: il primo passo per avvicinarvi al vostro nuovo amico consiste nel saper costruire, insieme a lui, un rapporto autentico fondato sulla fiducia e il rispetto.
Così come fareste con un altro essere umano, abbiate pazienza: il tempo ricompenserà le fatiche di entrambi.

cane traumatizzato

2) fate divertire il vostro pet: il gioco aiuta l’interazione e facilità la condivisione, trasformando un momento ludico in un’occasione unica per costruire il termine “insieme”.  Approfittatene, ad esempio, per farlo svagare anche in presenza degli stimoli che gli hanno sempre fatto paura. Il vostro amico peloso guarderà le cose da un’altra prospettiva e  pian piano ( il tempo deve fare il suo corso, sempre) cambierà idea su ciò che prima giudicava con diffidenza.

3) terapia d’urto per il cane traumatizzato: se il vostro amico a quattro zampe teme il contatto umano o la solitudine, la cosa migliore da fare è sottoporlo gradualmente agli stimoli che innescano la sua paura.
Ad esempio, se il cane teme l’abbandono, dovete abituarlo pian piano al distacco: inizialmente, portatelo con voi poi, quando siete in casa, lasciatelo in una stanza che non sia la vostra ma  in cui abbia la possibilità di sentire la vostra voce. Pian piano, provate a lasciarlo solo, magari in compagnia di un oggetto che sprigioni il vostro odore.

4) mostratevi tranquilli in ogni circostanza: con un cane traumatizzato non bisogna mai perdere la pazienza né cadere nello sconforto. Tutto è possibile, basta volerlo!
Ricordatevi sempre di trasmettere fiducia e sicurezza al vostro amico peloso, in ogni circostanza: lui ne trarrà giovamento, perché capirà che non sta succedendo nulla di male mentre voi manterrete il self control…mica male, no?

5) il cane traumatizzato ha bisogno di più tenerezza: cari amanti di cani, la dolcezza dovete regalarla a tutti, specie a un cane traumatizzato. Dovete essere pazienti, parlare sottovoce e renderlo partecipe della vostra routine. Come non mai.

cane traumatizzato

 

Seguite i nostri 5 consigli su come aiutare un cane traumatizzato e scriveteci la vostra bau esperienza.

Scrivi la tua opinione!

commenti