6 malattie che i cani sono in grado di riconoscere nell’uomo

0
608
cani percepiscono malattie uomo

Le 6 malattie che i cani sono in grado di riconoscere nell’uomo

Questo argomento e’ molto affascinante! I cani tramite dei “sensori” naturali ( le papille gustative e l’olfatto principalmente) riescono a scoprire alcune malattie dell’uomo e possono assistere alcuni pazienti aiutandoli nella vita di tutti i giorni come ad eempio i diabetici.

Bisogna dire prima di tutto, pero’, che in genere i cani vanno addestrati per fiutare le malattie. 

Proseguiamo dunque con la lista delle malattie che i cani sono in grado di riconoscere nell’uomo:

cani percepiscono malattie uomo fiuto

  1. I cani possono riconoscere la NARCOLESSIAE’ un malessere neurologico che colpisce la capacità di controllare i cicli di sonno-veglia, e che può provocare gravi rischi per chi ne e’ affetto. Secondo gli esperti, vi sarebbe però un odore che viene percepito chiaramente dai cani in prossimità di un attacco.
  2. Il cane fiuta l’EMICRANIA

    I cani possono fiutare il mal di testa, individuandone i segni prima che arrivi il dolore.

  3. I cani aiutano i diabetici fiutando gli ZUCCHERI BASSI NEL SANGUE

    I cani possono supportare i pazienti diabetici, poiché percepiscono quando i loro livelli di zucchero nel sangue sono in calo, in genere leccandoli con la lingua. Molti diabetici si fanno assistere da cani addestrati a tal proposito.

cani fiutano malattie uomo

4.I cani prevedono le CRISI EPILETTICHE

In alcuni casi i cani sono riusciti a prevenire le crisi epilettiche, ma non ci sono ancora abbastanza studi a supporto di questa tesi.

5.STRESS

I cani sentono facilmente lo stress nelle persone, probabilmente a causa dell’aumento degli ormoni che il corpo rilascia per rispondere alle situazioni stressanti, come adrenalina e cortisolo, dunque in genere tendono a leccarci per farci tranquillizzare.

6. I cani fiutano la DEPRESSIONE

Come lo stress, anche la depressione e’ una malattia che il cane individua facilmente ed assiste il padrone grazie alla pet therapy!

Scrivi la tua opinione!

commenti